Si è verificato un errore nel gadget

domenica 15 maggio 2011

Pollo, melanzane e funghetti

















Ingredienti per 4 persone:

melanzane  2,medie dimensioni
pollo 3 fettine medie
funghi  5 champignon
vino bianco un bicchiere
aglio 2 spicchi, prezzemolo metà ciuffetto, pepe, tabasco, dado

Tempi: preparazione 10', cottura 20'
Difficoltà: facile

Pulite le melanzane di coda e cappuccio e riducetele a cubetti di 2cm, idem con gli champignon che sono da affettare grossolanamente, triturate l'aglio e il prezzemolo e mettete in padella capiente in abbondante olio extravergine, aggiungiamo un bicchiere di acqua, il dado, coprire con un coperchio e far cuocere per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Tagliate a listarelle le fettine di pollo e aggiungete alle melanzane, spolverare di pepe e 3 puff di tabasco , un bicchiere di vino bianco e lasciamo evaporare senza coperchio.
Assaggiare e aggiustare di sale,
Una volta che il pollo diventa bianco spegniamo e serviamo!

Buon appetito!

lunedì 9 maggio 2011

Spaghetti alla carbonara rossa


Questa ricetta nasce da un incontro tra un mio piatto preferito, la pancetta sempre in congelatore e la passata di pomodoro da finire nel frigo.

Difficoltà 1/4
Tempo: 15 minuti

per 4 persone:
Mezze penne 400 gr
Passata di pomodoro 750 gr
uova 3
pancetta affumicata 2 vaschette di quelle pronte o 70 gr al taglio
Cipolla 1 piccola
Aglio 1 spicchio
vino bianco 1 bicc
sale pepe olio tabasco


Mettere in padella a dorare in due cucchiai d'olioextrev  l'aglio in camicia (senza sbucciar,  tagliare le due punte, schiaccarlo con la parte piatta del coltello sino a sentire clack) a fiamma bassa.
Aggiungiamo la cipolla affettata sottile, la pancetta, il vino e portiamo a dorare.
Versare la passata di pomodoro e lasciare restrigere per 10 minuti girando frequentemente.
Buttiamo la pasta nell'acqua salata.
Dopo aver sbattuto le uova le mettiamo in padella insieme alla passata, girando continuamente per farle addensare per due minuti. Una macinata abbondante di pepe, due pizzichi di sale (da valutare in base alla sapidità della pancetta), due paff di tabasco e due cucchiai di olio extravergine.
Versiamo un bicchiere di acqua di cottura nel sugo, scoliamo la pasta molto al dente e facciamola saltare per qualche minuto, mescolando frequentemente.
Pronta da servire.
Accompagnerei con un bianco frizzante.

Buon appetito!